Cartoomics 2017 - Parte 1

Buongiorno a tutti!
Come alcuni sapranno il 3-4-5 marzo c'è stato Cartoomics a Rho fiera.
Cartoomics è una fiera dedicata al fumetto che ha appena celebrato il suo ventiquattresimo anno di presenza sul suolo milanese e, con i suoi 80000 ingressi, si può tranquillamente dire che questa edizione sia stata un successo.
Dedicherò a questa fiera una serie di articoli, 3, anche perché è successa una cosa che mi ha emozionato: questo blog è stato riconosciuto e mi ha fruttato un accredito stampa con cui sono potuto entrare tutti e tre i giorni.
Ammetto che potevo sfruttarlo meglio: sono stato lì venerdì mattina, sabato giorno completo e domenica mezza giornata.
Direi di iniziare parlando delle cose che per un motivo o per l'altro non sono riuscito a vedere decentemente.
Parlo di:


Games; Videogames; Cinema e TV



La domanda sorge spontanea... perché in 3 giorni non sono riuscito a vedere e conoscere al meglio quest'area?
Le risposte sono due. 
La prima è che Videogames, Cinema e TV non mi interessano troppo.
La seconda è perché volevo dedicare una mezza giornata ai Games, provando vari giochi di ruolo e da tavolo che erano presentati gratuitamente agli stand ma non sono riuscito a organizzarmi decentemente. Infatti avevo dedicato la giornata di sabato a girare per gli stand del padiglione 16 ma, a causa di alcuni fattori imprevisti, ho potuto spenderci solo mezza giornata che è stata dedicata più alla zona self e fumetti che alla zona games.




Cosa posso dire quindi di aree a cui ho badato davvero poco?
Innanzitutto faccio un paio di constatazioni. Sabato mattina ho girato con un gruppetto appassionato di videogames (l'imprevisto! Quella zona l'avevo già girata il giorno prima =P) e posso dire che tra i vari stand dedicati a questo mondo si sono persi per ore e, con la quantità di persone che ho visto perse attaccate a uno schermo, posso dire che la parte Videogames di Cartoomics sia Approvata e da rifare. 

Passiamo agli stand di Cinema e TV... e qui vi propongo qualche foto ;)

Una bella macchina non c'è che dire! 





Ghostbusters! 






Ma non era mica guerra tra voi? 






Presenza di megaschermi con casse che sparavano al massimo, un palco dedicato interamente a trailer, filmati e dove sono stati posti tanti quiz a premi, una zona dedicata a youtubers e ospiti vari, stand di oggettistica di scena di film fantastici, tanti Cosplayers di personaggi più o meno conosciuti sono stati la caratteristica dello spazio dedicato ai fan del piccolo e grande schermo. 
Uno spazio ben congegnato anche se le casse del palco principale andavano a farsi sentire al di sopra della folla e soprattutto al di sopra delle voci dei vicini stand della zona fantasy.
Pochi stand ma interessanti, un flusso continuo di persone hanno visto anche quest'area andare molto bene.

Discorso a parte per gli zombie dell'Umbrella Corporation, non si può dire che lì si siano risparmiati. Ambientazione, elicotteri, pullman... e tutto per dare la caccia a quei maledetti zombie!




Infine la zona Giochi da Tavolo... Io l'ho adorata. Semplicemente. 
Purtroppo per motivi vari, come vi dicevo, non sono riuscito a sedermi a nessun tavolo ma c'erano vari giochi che attiravano l'occhio, come Tail Feathers della Raven Distribution. Cioè vogliamo mettere? Dei ratti che si alleano con degli uccelli per sconfiggere il male!


Gli spazi erano ampi e molti erano i tavoli da gioco predisposti. Il personale era gentile e preparato  le sessioni di prova gratuite erano infinite e venivano gestite con estrema pazienza.
Molto interessanti i vari stand dedicati a miniature varie. Lìocchio vuole la sua parte e quando si vedono questi gioiellini la voglia di averli è immensa.
Un grosso pollicione in su anche a questo spazio!

Per concludere quindi... lo spazio dedicato a Games, Videogames e Teleschermi era ampio e ben organizzato. La divisione tra i due padiglioni dei vari compartimenti era ottima e si riusciva a frequentare il tutto in maniera ottimale.

Forse, ma su questo aspetto tornerò quando parlerò della zona fantasy, avrei visto meglio un'inversione della zona fantasy con la zona games.

Commenti

Post popolari in questo blog

Upper Comics

Il Cuore di Quetzal - Gianluca Malato - Nuova Uscita Nativi Digitali Ed.

Flowers - Luca Morandi